Search Result

<< Back

Posts containing:

Blog

New Trends

DOMOTICA: la casa del futuro

La domotica consiste nell’automazione di alcune funzionalità della casa tramite strumenti elettronici, con lo scopo di migliorare l’organizzazione domestica, la sicurezza e lo stile di vita delle persone.
L’Internet of Things (IoT) è caratterizzato da oggetti interconnessi che comunicano tra loro senza l’intervento diretto dell’uomo e sta diventando il motore trainante della cosiddetta Casa Intelligente.
Questi oggetti, infatti, permettendo di gestire luci, elettrodomestici, riscaldamento, porte e finestre e sicurezza di tutta la casa, a distanza.
Al CES 2016 (6-9 Gennaio) sono state introdotte importanti novità in questo ambito come, per esempio:

  • il nuovo Amazon Echo Mini che, nella sua versione “in miniature” non solo continua a rispondere alle domande dei client, ma apre anche la porta di casa e tanto altro.
    Visto il successo che questo sta avendo, inoltre, Ford ha recentemente annunciato di voler sincronizzare la tecnologia di Alexa all’interno delle suo auto, per permettere ai conducenti di spegnere le luci di casa della macchina o accendere la macchina dalla cucina in remoto;
  • ZipaTILE, prodotto da Zipato: un gateway che funge da termostato, video e telecamera e gestore della corrente. Il dispositivo è basato sul protocollo Z-wave che, con oltre 1.200 periferiche compatibili, è abbinato ad un pannello di controllo touch con sensori di temperatura esterna ed interna, ha la capacità di agire come termostato ambientale e un sistema di backup energetico in caso di interruzioni di corrente;
  • il Family Hub di Samsung, frigorifero con un display da 21,5 pollici e uno schermo collegato alla TV che permette di vedere i propri programmi preferiti anche mentre si cucina. Il Family Hub, inoltre, suggerisce ricette in base al cibo presente in casa e permette di acquistare a distanza gli alimenti grazie alla nuova app Grocery, appositamente sviluppata da Samsung e Mastercard per questo dispositivo.

Proprio Samsung, ha anche aperto recentemente la sua Smart Home a Milano, uno showroom che permette ai visitatori di entrare nella casa del futuro. All’interno di questa troviamo uno specchio che riconosce il componente della famiglia che ha di fronte e mostra I capi presenti nell’armadio indossati, il Samsung Gear VR per la realtà virtuale a 360° e molto altro come la doccia programmabile da smarphone.

Come potete quindi capire, la domotica sarà uno dei grandi trend del 2016, ma non solo: secondo uno studio di ABIresearch, nei prossimi 12 mesi la vendita di smart home devices duplicherà e questa crescita continuerà di anno in anno d’ora in avanti.

Chissà, quindi, quante altre novità verranno presentate prossimamente e come potranno cambiare la nostra vita quotidiana.