Search Result

<< Back

Posts containing:

Blog

New Trends

Come aumentare le vendite durante la pausa pranzo grazie al QR CODE

Vi proponiamo un esempio molto interessante di integrazione ed interazione pubblicitaria tra online ed offline grazie ai QR Code, riproposto dal presidente di Netcomm, Roberto Liscia, durante il suo intervento all’evento InternetDays.

Si tratta di una campagna lanciata nel 2012 dalla più grande catena di supermercati in Sud Corea, “Emart Sunny Sale”, di cui si è sentito poco parlare in Italia e forse anche in Europa.

Per far fronte alla forte riduzione delle vendite durante la pausa pranzo, Emart ha deciso di installare fuori dai propri store un pannello costruito in modo da formare un’ombra a forma di QR Code, grazie all’inclinazione della luce solare tra le 12 p.m. e le 13 p.m.

Tutti coloro che passando là davanti leggevano il codice con il proprio smartphone avevano diritto a degli sconti sui prodotti Emart e alla consegna a domicilio della spesa.

L’iniziativa ha avuto un successo tale da incrementare le vendite durante la pausa pranzo del 25% e da creare un forte interesse da parte dei Media nei mesi successivi al lancio.